Lo sbiancamento dei denti consiste nel riportare i denti macchiati o invecchiati al loro colore e luminosità naturale. E’ un procedimento semplice, veloce, non danneggia in alcun modo i denti ne’ le gengive, perché utilizziamo materiali non aggressivi e proteggiamo le gengive con la diga di gomma o la diga liquida fotopolimerizzata. Consiste nell’applicazione di perossidi, di idrogeno o carbamide, per pochi minuti in studio o, nei casi più difficili, per 10 – 15 giorni a casa propria, con l’ausilio di mascherine personalizzate. Può essere proposto a tutti, non è costoso.